Catania, da gennaio altri due asili nido comunali

Sale il numero di asili nido comunali. Ad inizio del 2020 saranno disponibili altre due strutture che verranno aperte nei  quartieri di San Cristoforo e Trappeto Nord-Cibali, aumentando a undici il numero dei nidi gestiti dall’amministrazione comunale.  I due nuovi asili saranno aperti l’8 gennaio.  Lo hanno reso noto il sindaco Salvo Pogliese e l’assessore ai servizi sociali Giuseppe Lombardo, annunciando che grazie al finanziamento regionale recentemente assegnato al comune di Catania, alla ripresa delle attività formative saranno aperti gli Asili Nido di Via Acquicella 26 e Viale Tirreno 1, entrambi in immobili comunali già utilizzati in passato per le stesse finalità.

“I due asili -ha spiegato l’assessore Lombardo – potranno ospitare fino a 60 bimbi, da 0 a 3 anni, per ciascun nido e come le altre strutture l’apertura sarà dal lunedì al venerdì dalle ore 7,30 alle ore 18,00, il sabato dalle ore 7,30 alle ore 14,00. Un fatto importante, che ci permette di aumentare, fino a quasi cinquecento, i posti complessivamente disponibili per i neonati fino a tre anni”.

Le domande di iscrizione per i due asili nido possono essere presentate presso la P.O. Responsabilità Familiari- Minori- Infanzia (Asili Nido) – L.285/97 di Via Fiorita 7/A con i seguenti orario di ricevimento: martedì- venerdi dalle ore 9,00 alle ore 12,30- giovedì dalle ore 15,30 alle ore 17,30 tel 095 09376116-104. Dettagli sul contributo di pagamento delle rette e altre informazioni sono inoltre disponibili sul sito internet del comune di Catania.

Asili nido, altre novità. Sempre in tema di asili nido, proprio nei giorni scorsi, il sindaco Salvo Pogliese e l’assessore Giuseppe Lombardo hanno comunicato che il Ministero per il Mezzogiorno ha finanziato per 3 milioni di euro i quattro progetti presentati dall’Amministrazione per potenziare gli asili nido comunali, con la realizzazione di un nuovedificio in via Cesare Beccaria e la riqualificazione di tre strutture già esistenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.